Vai al contenuto principale

Progetto "Valutazione dell'esperienza ERASMUS+"

Pubblicato: Giovedì 10 dicembre 2020

Progetto "Valutazione dell'esperienza ERASMUS+"

Il 40% delle domande Erasmus+ accettate non si concretizza in effettive partenze (dati Unito 2017-2018)


L’Università degli studi di Torino – Dipartimento di Culture, Politica e Società – si propone di indagare aspettative, desideri, ma anche problematiche e difficoltà dell’esperienza Erasmus per migliorare il servizio informativo e di accompagnamento a chi intende svolgere un periodo di studio all’estero.

Tramite interviste, questionari e focus group online, il gruppo di ricerca esplora i vissuti esperienziali degli studenti e delle studentesse di ritorno dalla mobilità, in preparazione alla partenza e che hanno scelto di non partire una volta accettata la borsa di studio.
Ad oggi, la situazione emergenziale dovuta alla pandemia di Covid-19 ha imposto delle forti limitazioni allo svolgimento dei programmi di mobilità internazionale. La ricerca procede di pari passo con il succedersi degli eventi, per cui l’indagine tiene conto delle nuove criticità: qual è stato il vissuto degli studenti in Erasmus durante il lockdown? Quali aspettative può avere oggi uno studente in partenza? Come cambierà l’esperienza Erasmus nella società post-Covid?

SE HAI IN PROGRAMMA DI PARTIRE PER L’ERASMUS+
SE SEI TORNATO DALL’ESPERIENZA ERASMUS+
SE HAI FATTO RICHIESTA MA POI NON SEI PIU’ PARTITO
SE SEI PARTITO MA SEI TORNATO PRIMA DEL PREVISTO

partecipa all’indagine compilando il Google form al seguente link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfZq0QARBlh4vF0OIijDXMe7usW98x_ljQdC9kIEIBY27lzDg/viewform?usp=sf_link

Per info e contatti: progettoerasmus@unito.it.

Ultimo aggiornamento: 10/12/2020 13:06
Non cliccare qui!