Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

ADE - Malattie rare: una sfida per il medico di domani

Oggetto:

ADE - Rare diseases: a challenge for the physician of tomorrow

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
SCB0054
Docente
Prof. Simone BALDOVINO (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Corso di studi
Medicina e Chirurgia San Luigi Gonzaga
Anno
2° anno 3° anno 4° anno 5° anno 6° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
1
SSD dell'attività didattica
MED/05 - patologia clinica
Modalità di erogazione
Mista
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Quiz
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Alla fine del corso i partecipanti avranno delle conoscenze di base sull’impostazione della rete delle malattie rare e potranno gestire il percorso del paziente dal sospetto diagnostico alla terapia.

The participants would acquire basic knowledges about rare diseases network and would manage the clinical pathway from the diagnosis to the therapy.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente dovràacquisire le conoscenze di base sull’impostazione della rete delle malattie rare e dovrà essere in grado di gestire il percorso del paziente dal sospetto diagnostico alla terapia.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Blended: parte della formazione avverrà a distanza mediante la piattaforma FAD del corso di laurea e parte avverrà mediante attività seminariali.

Blended: part of the training will take place remotely using the University distance learning platform and part will be done through seminars.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Domande a risposta multipla sulla piattaforma FAD

Multiple choice questions on the University distance learning platform

Oggetto:

Programma

-        Descrizione della normativa Italiana e Regionale sulle Malattie Rare

-        Descrizione del percorso diagnostico del paziente e rispettive esenzioni

-        Terapie per le malattie rare: farmaci orfani, farmaci galenici, farmaci esteri, uso off-label dei farmaci

-        Reti Europee di riferimento per le malattie rare (ERN)

-        Italian and Regional laws for rare diseases

-        Diagnosis and benefits for rare diseases

-        Therapies for rare diseases: orphan drugs, galenic drugs, drugs not available in Italy

-        European Reference Networks for Rare Diseases (ERN)

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Il materiale di apprendimento sarà messo a disposizione sulla piattaforma FAD.

The learning material will be made available on the Univeristy distance learning platform



Oggetto:

Orario lezioni

Lezioni: dal 15/12/2016 al 28/02/2017

Nota: L'ADE sulle malattie rare si svolgerà in modalità Blended.

Le attività di formazione a distanza saranno rese disponibili a partire dalla seconda metà di dicembre 2016 e dovranno essere completate entro il 24 gennaio 2017. Gli studenti iscritti saranno avvisati dell’avvenuta messa on-line del corso mediante email.

L'attività seminariale in aula consisterà nella frequenza della prima giornata del 20° Congresso su Patologia Immune e Malattie Orfane che si svolgerà il 26 gennaio 2017 che sarà dedicata ai seguenti temi:

- Medical Misteries: le malattie non diagnosticate
- Le reti europee di riferimento per le malattie rare
- Esempi di patologie rare:
- Le sindromi autoinfiammatorie e le immunodeficienze congenite
- Le patologie "enzimatiche": patologie mitocondriali, patologie lisosomiali, distrofie muscolari

L'attività connessa al congresso vedrà la partecipazione oltre che dei docenti del corso di laurea anche di numerosi ed importanti relatori internazionali

Successivamente alla frequenza delle attività seminariali potrete accedere alla verifica delle conoscenze acquisite sulla piattaforma FAD.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 18/11/2016 08:01
Location: https://medchirurgiasl.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!